Le Stanze

Sala del Parlamento

La “Sala del Parlamento” è la stanza  centrale del Castello dove l’antico pulpito in legno domina lo splendido camino in pietra. Dipinti raffiguranti vita di corte sono inseriti nelle arcate di cotto antico e le grandi finestre affrescate dominano la vallata regalando una vista mozzafiato dove tutto sembra essersi fermato al tempo e ai fasti che furono.

 

La Loggia

“La Loggia” è adiacente alla “Sala del Parlamento”. Le sue ampie e antiche arcate, gli affreschi recuperati con meticolosa attenzione e cura, la contraddistinguono per la grande imponenza e la naturale luminosità. Nelle calde serate d’estate una leggera brezza e musica di altri tempi avvolgono gli ospiti creando una piacevole sensazione di rilassatezza.

 

Sala degli Scudi

La “Sala degli Scudi” è adiacente all’ingresso ed è sita alla base della torre medievale. La travatura centrale di grande interesse storico è contornata da affreschi raffiguranti gli scudi i cui stemmi un tempo servivano ai castellani per riconoscere amici o nemici. Un unico tavolo centrale di grande impatto la rende intima e conviviale allo stesso tempo.

 

I Draghi e i Cavalieri

La sala “I Draghi e i Cavalieri” è posta anch’essa alla base dell’antica torre medievale ed è contraddistinta da dipinti inseriti nelle travature e da un’ampia vetrata a vista sul giardino interno e sullo splendido affresco raffigurante la concitata battaglia della “presa della torre”. Solo tre tavoli la rendono straordinariamente riservata.

 

Le Segrete

La sala “Le Segrete” è ricavata dalle antiche stalle o almeno quelle che furono usate come tali prima della ristrutturazione. Un piccolo mistero relativo al reale utilizzo della stessa ci sovviene in quanto l’ingresso e l’uscita sono posti su gradini. Storie e leggende locali narrano di un antico utilizzo del Castello come convento… fantasia o realtà? In questa magica atmosfera tre tavoli riservati ed esclusivi sono illuminati solo dall’avvolgente lume di candela.

 

 Le Stanze esclusive del Castello

(solo su prenotazione)

 

La Stanza della Torre

La “Stanza Della Torre” è posizionata nell’antica torre medievale. Coprendo completamente il perimetro della stessa si rende indipendente da tutte le altre stanze del Castello. Il camminamento interno nella parte alta porta ai vari punti di avvistamento e il tetto con le imponenti travature la rendono unica e misteriosa . Un unico tavolo la rende straordinariamente esclusiva.

 

La Stanza del Peccato

Collegata un tempo con la “Stanza Della Torre” tramite camminatoi interni e torrette, probabilmente adibite ad anguste carceri, la “Stanza Del Peccato” si propone ai giorni nostri come accogliente dimora in esclusiva solo per due persone. Il gioco di specchi, l’alone di mistero e la magia che la avvolgono la rendono assolutamente unica.

 

La Stanza dei Vini

La “Stanza Dei Vini” è posta nell’antico granaio. Le pietre si uniscono alle travi di legno creando un’atmosfera unica, calda ed accogliente dove Bacco e la sua Musa si incontrano in un esclusivo tavolo posto al centro della stanza contornata da grandi vini in un ambiente ricco di fascino ed emozioni.